Giardini Pola

Scoprire i Giardini Pola

Immergiti nel cuore di Pola, dove storia e relax urbano si fondono perfettamente: benvenuto ai Giardini Pola.

Punti Salienti

  • Resti di mura cittadine ben conservati.
  • Le storiche scale che portano all’ex Museo della Città.
  • Tracce di tram austro-ungarici.
  • Oggi è un punto di ritrovo per la gente del posto e per i turisti.

Circa i Giardini Pola

Immerso nell’abbraccio di Pola, i Giardini non sono solo un altro parco urbano. Le sue radici storiche, che risalgono agli inizi del XX secolo, raccontano di tempi in cui venivano piantati alberi di ortica e i tram collegavano le estremità della città. Queste storie danno vita ai suoi spazi, ancora oggi. Una passeggiata ai Giardini Pola è un viaggio nel tempo. Dal tram di epoca austro-ungarica ai resti delle mura cittadine, ogni angolo sussurra una storia diversa.

Il significato storico di Giardino

  • Resti delle mura cittadine:
    • POSIZIONE: All’estremità sud-occidentale del Giardino.
    • Condizioni: Resti ben conservati delle mura della città.
  • Scale e Museo della Città:
    • POSIZIONE: Estremità settentrionale del Giardino.
    • Significato storico: Queste scale un tempo conducevano all’edificio del Museo della Città.
    • Una storia tragica: Il Museo della Città fu distrutto durante il bombardamento di Pola nella Seconda Guerra Mondiale.
  • Scale e collegamento con la città:
    • POSIZIONE: Lato sud di Kina Valli (ex cinema Zagreb).
    • Scopo: servivano da collegamento tra la parte nuova e ampliata della città e il nucleo antico di Kaštela.
  • Trasporti dell’epoca austro-ungarica:
    • Tram: Durante l’epoca dell’Impero Austro-Ungarico, una tranvia che collegava la parte settentrionale e quella meridionale della città passava per i Giardini.
  • L’attuale Giardino:
    • Ruolo: I Giardini sono tuttora un luogo di ritrovo per vari eventi e assemblee.

Giardini Alberi: L’oasi verde di Pola

  • Origini:

    • Periodo di tempo: Inizio del XX secolo
    • Conteggio iniziale: Circa un centinaio di alberi di ortica
    • Disposizione: Piantati in quattro file sui Giardini
  • Aspetto storico:

    • Prove fotografiche: Mostra alberi con corone ben sviluppate e tronchi dritti.
    • Fonte di crescita: Gli alberi sono stati coltivati in uno dei vivai dell’epoca.
    • Coerenza: Tutte le piantine avevano lo stesso habitus.
  • Stato attuale:

    • Alberi sopravvissuti: Ne rimangono circa ottanta.
    • Altezza: Ora raggiungono i venti metri.
    • Significato: Rappresenta l’oasi verde più preziosa nel cuore della città.
  • Eredità:

    • Gli alberi continuano a fornire ombra e comfort sia ai residenti di Pola che ai visitatori. Sono una testimonianza dell’impegno di Pola nel mantenere gli spazi verdi nelle aree urbane.

Quando visitare

Ogni momento è buono per visitare i Giardini Pola. Tuttavia, se vuoi mescolarti con la gente del posto durante i vari raduni o semplicemente goderti la fresca ombra degli alberi di ortica, le mattine di primavera e inizio estate sono idilliache.

Cosa c’è da vedere

I resti ben conservati all’estremità sud-occidentale offrono uno sguardo sul passato fortificato della città. L’estremità settentrionale, sebbene sia stata segnata da una tragedia bellica con la distruzione del Museo della Città durante la Seconda Guerra Mondiale, oggi funge da dolce promemoria della resilienza. Poi c’è il vecchio percorso dei tram, che risuona con i tintinnii e gli sferragliamenti del periodo austro-ungarico. Tutto questo mentre ti trovi nel cuore dell’oasi verde più preziosa di Pola.

Quanto dura una visita

Dedica almeno 1-2 ore per apprezzare veramente i Giardini Pola. In questo modo avrai tutto il tempo per esplorare, rilassarti e magari assistere a un evento o a un raduno locale.

Suggerimenti e trucchi locali

  • Calzature: Indossa scarpe comode per esplorare i vari luoghi storici.
  • Eventi locali: Controlla gli annunci locali di eventuali eventi. I Giardini Pola ospitano spesso raduni e festival locali.
  • Gli appassionati di storia: Prendi in considerazione l’idea di ingaggiare una guida locale per approfondire le storie e i segreti della zona.

Informazioni di contatto

  • Indirizzo: Centro di Pola

Come arrivare

  • POSIZIONE: Il Giardini si trova in posizione centrale a Pola, proprio accanto all’Arco dei Sergii.
  • Punti di riferimento: La posizione è facilmente individuabile all’incrocio tra via Flanatička e via Laginjina. Non puoi perdertelo.

Dove parcheggiare

  • Data la vicinanza della Cattedrale al centro di Pola, sono disponibili diverse opzioni di parcheggio.
  • Per conoscere le posizioni di parcheggio più adatte, consulta la sezione
    dove parcheggiare
    sezione. Questa guida comprende tutti i parcheggi consigliati per la tua comodità.

Posizione

Qual è il significato delle scale vicino a Kina Valli?
Queste scale erano un collegamento cruciale tra le parti nuove e vecchie della città, soprattutto intorno al nucleo di Kaštela.
Ci sono mezzi di trasporto pubblico nelle vicinanze?
Sì, la zona è ben collegata. In passato, un tram passava addirittura per Giardini!
Ci sono ristoranti o caffè nei dintorni?
Sì, i Giardini Pola sono circondati da numerosi caffè e ristoranti che offrono cucina locale e internazionale.
È adatto ai bambini?
Decisamente! Il parco è uno spazio sicuro dove i bambini possono esplorare, giocare e conoscere la storia.
C’è un biglietto d’ingresso?
No, i Giardini Pola sono uno spazio pubblico e l’ingresso e l’esplorazione non sono a pagamento.

Abbandonati alla tranquilla bellezza dei Giardini Pola, dove passato e presente si fondono. Che tu sia un appassionato di storia o un visitatore occasionale, Giardini promette ricordi che dureranno a lungo. Buon viaggio e buone esplorazioni!