Parco Nazionale Brijuni Pola

Punti Salienti

  1. Incredibili rovine antiche e meraviglie archeologiche.
  2. Animali esotici che vagano liberamente nel parco.
  3. Bellissimi paesaggi naturali punteggiati di verde lussureggiante e acque serene.
  4. Campo da golf privato con vista panoramica.
  5. Il Safari Park presenta ai visitatori una fauna variegata.
  6. Tour in barca intorno alle isole che offrono panorami mozzafiato.

Parco Nazionale di Brioni Pola: Guida completa

Circa il Parco Nazionale Brijuni Pola

Lungo la bellissima costa croata si trova il gioiello della corona di Pola, il Parco Nazionale di Pola. Questo incantevole gruppo di isole non è un parco nazionale qualsiasi: è una splendida fusione di natura incontaminata, meraviglie storiche e fauna esotica.

Nel corso degli anni, il parco è diventato una delle principali attrazioni di Pola. Non solo per la sua bellezza naturale, ma anche per il ricco arazzo di storie e culture che hanno lasciato il segno qui. Il piacevole clima mediterraneo e la sua posizione privilegiata nel Mar Adriatico la rendono un paradiso sia per gli avventurieri che per coloro che sono alla ricerca di sollievo.

Biglietto d'ingresso al Parco Nazionale Brijuni Pola

Riassunto storico: A spasso tra le pagine del tempo

Tuffandosi negli annali della storia, le isole Brioni sono state abitate fin dall’età del bronzo. La loro posizione strategica ne ha fatto un luogo ricercato da diverse civiltà mediterranee, dai Romani ai Bizantini.

L’imponenza delle ville romane, degli anfiteatri e dei templi che un tempo fiorivano qui è una testimonianza della sua importanza nell’antichità. Le isole non erano solo un luogo di abitazione, ma anche un importante centro commerciale e marittimo. Con il passare del tempo, i Bizantini lasciarono il segno, seguiti dal ruolo di Venezia. Ognuno di essi ha lasciato un’impronta unica, dal punto di vista architettonico e culturale.

Le isole hanno vissuto una fase di trasformazione nel XX secolo quando il maresciallo Josip Broz Tito, ex leader jugoslavo, adottò Brioni come residenza estiva. Durante il suo mandato, le isole si trasformarono in un centro politico e diplomatico, ospitando numerosi leader e celebrità internazionali.

Fatti storici

Le isole Brioni, situate vicino a Pola, sono un gruppo di isole che insieme formano il Parco Nazionale di Brioni. Ecco alcuni fatti storici su questo bellissimo parco nazionale croato.

  • Storia antica: Le isole sono state abitate fin dall’antichità. I ritrovamenti archeologici suggeriscono che Brioni fu popolata già nell’Età del Bronzo. Diversi periodi storici, tra cui l’epoca romana, hanno lasciato i loro segni sulle isole sotto forma di rovine, manufatti e strutture.
  • Ville romane: Il periodo romano, in particolare dal I al IV secolo d.C., vide lo sviluppo di ville di lusso, palazzi e templi sulle isole. I resti di alcune di queste strutture possono essere visitati ancora oggi.
  • Epoca bizantina: Dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente, Brioni passò sotto l’Impero Bizantino. In questo periodo furono fondate diverse piccole chiese sulle isole.
  • Dominio veneziano: Dalla fine del XIV secolo, Brioni fu sotto il dominio della Repubblica di Venezia per diversi secoli, influenzandone l’architettura e la cultura.
  • Storia moderna: Tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo, le isole furono trasformate in un esclusivo centro benessere che attirava aristocrazia e celebrità europee.
  • Residenza estiva di Tito: Dopo la Seconda Guerra Mondiale, le isole divennero la residenza estiva di Josip Broz Tito, il presidente dell’ex Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia. Numerosi capi di stato e celebrità gli fecero visita e l’isola vanta un “parco safari” con animali regalati a Tito da vari leader mondiali.
  • Designazione di Parco Nazionale: Le Isole Brioni sono state dichiarate Parco Nazionale nel 1983, riconoscendo il loro significato storico, la loro flora e fauna uniche e il loro valore geologico e paleontologico.
  • Impronte di dinosauro: Sull’isola di Veliki Brijun, i visitatori possono vedere impronte di dinosauro, che indicano che queste grandi creature un tempo si aggiravano in questa parte del mondo durante l’era mesozoica.
  • Giardino mediterraneo: Il giardino mediterraneo delle Isole Brioni, che presenta una varietà di piante della regione mediterranea, è una testimonianza del microclima unico dell’isola e della sua tradizione secolare di orticoltura.
  • Santuario ecologico: L’arcipelago di Brioni è riconosciuto come un paradiso ecologico, con la sua miscela unica di vegetazione mediterranea autoctona e piante importate, nonché un santuario per molti uccelli e specie marine.

Le Isole Brioni, con il loro ricco arazzo di meraviglie storiche, culturali e naturali, continuano ad attirare visitatori da tutto il mondo. Se hai in programma una visita, è sempre utile partecipare a tour guidati per approfondire la storia multiforme delle isole.

Parco Nazionale di Brioni Pola treno

Cosa c’è da vedere

Oltre ai suoi paesaggi verdeggianti, il parco ospita un’entusiasmante serie di attrazioni:

  1. Siti archeologici: Antiche ville romane, castelli bizantini e basiliche paleocristiane sono sparse in tutte le isole.
  2. Il Museo di Tito: Uno sguardo alla vita e ai tempi di Tito, con cimeli personali e fotografie.
  3. Parco Safari: Una serie di animali esotici, dalle zebre agli elefanti, molti dei quali erano regali di diplomatici stranieri a Tito.
  4. Meraviglie naturali: Il parco vanta specie vegetali endemiche, luoghi per il birdwatching e un’affascinante vita marina.

Parco Nazionale Brijuni Pola sotto il mare

Quanto dura una visita

Un giorno di foll (circa 6-8 ore) è l’ideale per esplorare le principali attrazioni. Tuttavia, per chi cerca un’immersione più profonda nella sua storia e nelle sue bellezze naturali, si consiglia una visita di due giorni.

Come posso ottenere i biglietti

I biglietti possono essere acquistati online sul sito ufficiale del Parco Nazionale di Pola o all’ingresso del parco. È consigliabile prenotare in anticipo durante le stagioni di punta.

Consigli e suggerimenti locali

  1. Noleggia una bicicletta per esplorare le isole al tuo ritmo.
  2. Le guide locali forniscono una grande quantità di informazioni, soprattutto sulla storia del parco.
  3. Non dimenticare il tuo costume da bagno! Ci sono punti appartati perfetti per un tuffo veloce.

Quando visitare

Il periodo migliore è tra aprile e ottobre. Il tempo è piacevole e tutte le attrazioni rimangono aperte.

Metodo Paymet

  • In contanti
  • Carte di credito

Orari di apertura

Il parco è aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00. Alcune attrazioni all’interno potrebbero avere orari diversi.

Prezzo

  • GUIDA TASCABILE BRIJUNI – ADULTI: 35,00 €
  • GUIDA TASCABILE BRIJUNI BAMBINI 7-18: 13,00 €
  • BAMBINI SOTTO I 7 ANNI: GRATIS
  • BIGLIETTO PER IL CANE: 15:00 €
MesiFasana – BrioniBrioni – Fasana
I, II, III, XI, XII9:00, 11:30, 14:30, (15:30 dal lunedì al venerdì)
Fine settimana: 15:00.
7:15, (8:00 dal lunedì al venerdì), 11:00, 13:00.
IV, V, X9:00, 10:00, 11:30, 12:30*, 13:30, 14:30, 15:30, 17:00, 18:00, 19:00, 22:00.7:15, 9:30, 11:00, 12:00, 13:00, 14:00, 16:00, 17:30, 18:30, 19:30, 20:15, 23:00.
VI, VII, VIII, IX9:00, 10:00, 11:30, 12:30*, 13:30, 14:30, 15:30, 17:00, 18:00, 19:00, 20:00, 22:00.7.15, 9.30, 11.00, 12.00, 13.00, 14.00, 16.00, 17.30, 18.30, 19.30, 21.00, 23.00.

I biglietti per i cani sono a pagamento. Gli animali domestici devono essere tenuti al guinzaglio.
Gli animali domestici non possono accedere al treno, agli spazi interni e al parco safari.

Dettagli sulla POSIZIONE e sul trasporto

Il Parco Nazionale di Brioni Pola si trova al largo della costa occidentale dell’Istria, in Croazia. I servizi di barche regolari partono da Fazana, che si trova a soli 15 minuti di distanza.

Informazioni di contatto

  • Indirizzo: Brioni, 52100 Pola
  • Telefono: +385 52 525 600 (Orario di lavoro: 07:00 – 20:00)
  • Prenota le escursioni:
    • Telefono: +385 52 525 883
    • Telefono: +385 52 525 884
  • BIGLIETTERIA FAŽANA (Orario di lavoro: 8:00-20:00)
    • Telefono: +385 52 525 881
    • Telefono: +385 52 525 882
  • Prenotazione di camere d’albergo / Reception dell’albergo (orario di lavoro da lunedì a venerdì: 08:00 – 16:00)
  • Www: https://www.np-brijuni.hr
  • Email: brijuni@np-brijuni.hr

Come arrivare

Il Parco Nazionale di Brioni Pola è facilmente accessibile e offre un viaggio avventuroso ai suoi visitatori. Situato al largo della costa di Pola e affacciato sul piccolo villaggio di pescatori di Fasana, il Parco Nazionale è raggiungibile con un rapido e panoramico viaggio in traghetto.

  1. Traghetto da Fasana: Il modo più comune per raggiungere il Parco Nazionale di Brioni è il traghetto dal porto di Fasana. I traghetti operano più volte al giorno e impiegano circa 15 minuti per raggiungere l’isola principale dell’arcipelago di Brijuni, Veliki Brijun. Tieni presente che gli orari dei traghetti possono cambiare a seconda della stagione, quindi assicurati di controllare gli orari aggiornati prima del tuo viaggio.
  2. In auto per Fasana: se soggiorni a Pola o nelle vicinanze, raggiungere Fasana in auto è un’opzione semplice. Il tragitto in auto è di circa 8 km e dura circa 15 minuti. A Fasana c’è un ampio parcheggio dove potrai lasciare il tuo veicolo prima di salire sul traghetto.
  3. Trasporto pubblico per Fasana: Dal centro di Pola puoi prendere un autobus locale per Fasana. Il viaggio in autobus dura circa 20 minuti. Una volta a Fasana, il porto dei traghetti è a pochi passi.

Ricorda, non importa come ci arrivi, il viaggio verso il Parco Nazionale di Brioni Pola è parte del divertimento. Goditi le viste panoramiche lungo il percorso e preparati a vivere un’avventura indimenticabile sull’isola.

Dove parcheggiare

Fasana offre diverse opzioni di parcheggio per i visitatori di Brioni:

  1. Parcheggio del centro città: Ci sono diversi parcheggi nel centro di Fasana. Questi lotti si trovano a pochi passi dal porto della città, da dove parte il traghetto per Brioni. Assicurati di arrivare presto, soprattutto durante l’alta stagione, perché questi parcheggi possono riempirsi rapidamente.
  2. Parcheggio in strada: Se i parcheggi sono pieni, puoi anche cercare un parcheggio in strada nei dintorni di Fasana. Fai attenzione ai regolamenti e alle restrizioni di parcheggio, perché le multe possono essere salate in caso di violazione.
  3. Parcheggi vicino al porto: Ci sono aree di parcheggio vicino al porto dove puoi lasciare la tua auto mentre visiti il Parco Nazionale. Questi parcheggi tendono ad essere un po’ più costosi ma offrono la comodità della vicinanza al punto di partenza del traghetto.

Ricorda di tenere con te il biglietto del parcheggio perché ti servirà per uscire dal parcheggio. Inoltre, è consigliabile non lasciare oggetti di valore in auto per evitare furti.

Una volta parcheggiato, potrai facilmente raggiungere il porto di Fasana e imbarcarti sul traghetto per raggiungere il Parco Nazionale di Brioni. Goditi la tua visita!

POSIZIONE

Che cos’è il Parco Nazionale di Brioni?
Il Parco Nazionale di Brioni è un gruppo di 14 isole e isolotti situati al largo della costa di Pola, in Croazia. È rinomata per il suo mix unico di bellezza naturale, ricchezza storica e siti archeologici.

Come si arriva alle isole Brioni?
Il modo principale per raggiungere Brioni è in barca dalla città di Fasana, che si trova vicino a Pola. Ci sono servizi regolari di barche gestite dal parco nazionale e si consiglia di controllare gli orari in anticipo.

Sono disponibili tour guidati sulle isole?
Sì, il parco nazionale offre diverse visite guidate che permettono di conoscere la storia, la flora, la fauna e i siti archeologici delle isole. Alcuni tour includono anche visite al museo di Tito e al parco safari.

Quali attrazioni posso vedere a Brioni?
I visitatori possono esplorare rovine romane, edifici di epoca bizantina, un parco safari con animali, il museo di Tito, un giardino mediterraneo, impronte di dinosauri e diverse chiese antiche.

Posso pernottare alle isole Brioni?
Sì, ci sono opzioni di alloggio a Veliki Brijun, l’isola più grande. Sono compresi gli hotel e le altre strutture ricettive. Si consiglia di prenotare in anticipo, soprattutto durante l’alta stagione turistica.

Ci sono strutture di ristorazione sulle isole?
Sì, sul Veliki Brijun ci sono ristoranti e caffè dove i visitatori possono mangiare e rifocillarsi. Questi ristoranti offrono una vasta gamma di cucine, compresi i piatti locali istriani.

È consentito nuotare sulle spiagge di Brioni?
Sì, i visitatori possono fare il bagno nelle spiagge designate di Brioni. Le acque limpide e blu del Mare Adriatico offrono un’esperienza rinfrescante, soprattutto durante i mesi estivi.

Qual è il periodo migliore per visitare le Isole Brioni?
Sebbene Brioni sia bella tutto l’anno, il periodo migliore per visitarla è la primavera e l’estate, quando il clima è piacevole e tutte le attrazioni sono accessibili. Tuttavia, l’estate è anche l’alta stagione turistica, quindi se preferisci meno folla, considera di visitarla durante le stagioni di spalla (tarda primavera o inizio autunno).