Informazioni e consigli

Cosa c’è da sapere quando si visita Pola?

Pola, una gemma storica situata lungo la costa adriatica della Croazia, accoglie viaggiatori da tutto il mondo. Se hai intenzione di mettere piede in questa antica città, ecco una guida pratica con i consigli essenziali per migliorare la tua visita:

Informazioni generali

  • Valuta: La valuta ufficiale utilizzata a Pola è l’euro (€). Il 1° gennaio 2023, la Repubblica di Croazia passerà dalla kuna all’euro, diventando il 20° membro dell’eurozona.
  • Lingua: La lingua principale parlata a Pola è il croato. Tuttavia, la città, nota anche come Pola, è ufficialmente bilingue. Sia il croato che l’italiano sono lingue riconosciute, e i nomi ufficiali sono rispettivamente “Pola” e “Pola”.
  • Fuso orario: Pola segue l’ora dell’Europa centrale (CET) e osserva l’ora legale.
  • Sicurezza: Pola è generalmente sicura per i turisti. Tuttavia, come in ogni altra città, è bene essere prudenti, soprattutto nelle zone affollate o a tarda notte.
  • Metodi di pagamento: Visa, Mastercard e Diners sono le carte di credito più accettate.
  • Area Schengen: I viaggiatori provenienti dai paesi dell’area Schengen non hanno bisogno di mostrare un documento d’identità per entrare in Croazia. Tuttavia, si consiglia di portare con sé un passaporto o una carta d’identità per l’identificazione.
  • Orari per lo shopping: In conformità con la nuova legge sul commercio, i negozi in Croazia rimarranno generalmente chiusi la domenica. Ma non preoccuparti! I commercianti hanno la possibilità di aprire le loro porte in 16 domeniche specifiche durante l’anno. Ti consigliamo di informarti presso i negozi locali o il concierge del tuo hotel per conoscere le domeniche esatte in cui i negozi saranno aperti durante il tuo soggiorno.
  • Parcheggio “Solo possessori di permesso”: Se vuoi parcheggiare a Pola, tieni d’occhio il cartello rosso con la scritta “Solo possessori di permesso” 🚫. Questo importante indicatore significa che il parcheggio è riservato esclusivamente ai residenti della zona in possesso di un permesso speciale. Se non sei in possesso di un permesso e parcheggi in uno di questi posti, potresti incorrere in una multa. Quindi, per evitare inutili grattacapi o costi, assicurati di parcheggiare la tua auto in un’area designata e aperta al pubblico. Controlla sempre i cartelli di parcheggio per assicurarti di essere a posto!

Consigli pratici

  • Acqua potabile: L’acqua del rubinetto di Pola è sicura da bere. È conforme a standard di alta qualità, quindi puoi riempire le tue bottiglie senza preoccupazioni.
  • Elettricità: Pola utilizza la tensione elettrica standard europea di 220V. Le prese di corrente sono di tipo F, ovvero una combinazione di due spine e prese rotonde, comune in Europa. Se viaggi da fuori Europa, potresti aver bisogno di un adattatore.
  • Connettività: La connessione Wi-Fi è ampiamente disponibile nella maggior parte degli hotel, dei ristoranti e delle aree turistiche più popolari. La connettività mobile è affidabile, con diverse reti locali e internazionali che offrono copertura.
  • Mance: Le mance sono apprezzate ma non obbligatorie in Croazia. Nei ristoranti è comune lasciare fino al 10% del conto se sei soddisfatto del servizio. Per i tassisti, arrotondare all’intero più vicino è un gesto gentile.
  • Farmacie: “Istarske Ljekarne Pola Centar” è una farmacia aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7, che garantisce un accesso ininterrotto a farmaci e prodotti sanitari.
  • Regole sul fumo: Nei bar di Pola è consentito fumare. Tuttavia, è vietato fumare all’interno di ristoranti e centri commerciali.
  • Rimborso dell’IVA: I prezzi in Croazia includono un’imposta sul valore aggiunto (IVA) del 25%. I residenti non UE che viaggiano verso destinazioni non UE possono richiedere il rimborso. Molti dei principali negozi di Pola offrono acquisti esenti da tasse. Cerca il logo Tax-Free o chiedi informazioni agli assistenti alle vendite.

Contatti di emergenza

Fornitori di telefonia mobile e telefonia a Pola

  • T-Com: sono disponibili offerte speciali per i visitatori
  • A1 e Vodafone: Offerte speciali per i visitatori
  • Tele2: promozioni speciali per i turisti

Viaggi e ingressi

  • Requisiti per il visto: I cittadini dell’UE non hanno bisogno di un visto per soggiorni brevi. Tuttavia, per i cittadini non appartenenti all’Unione Europea, è fondamentale verificare in anticipo i requisiti per il visto. Molti paesi prevedono l’esenzione dal visto, ma è sempre bene confermarlo.
  • Trasporto locale: Pola dispone di un sistema di trasporti pubblici affidabile, compresi gli autobus. Anche il noleggio di una bicicletta o di uno scooter è molto diffuso tra i turisti per brevi spostamenti in città.
  • Meteo: Pola gode di un clima mediterraneo, con estati calde e inverni miti. È consigliabile portare in valigia strati leggeri per l’estate e una giacca per le serate più fresche.

Arrivare a Pola:

Introduzione: Scopri la miriade di modi per raggiungere e attraversare i paesaggi mozzafiato della Croazia. Dai suoi aeroporti internazionali ai percorsi costieri e alle avventure uniche in autobus, la Croazia promette un viaggio arricchente per ogni viaggiatore.

  • Viaggi aerei
    • Raggiungi la Croazia attraverso i suoi aeroporti:
      • Panoramica dell’accessibilità della Croazia con i suoi nove aeroporti internazionali.
    • Coastal vs. Continental vs. Island Airports:
      • Aeroporti costieri: Spalato, Dubrovnik, Pola, Rijeka, Zara
      • Aeroporti continentali: Zagabria, Osijek
      • Aeroporti dell’isola: Mali Lošinj, Brač
    • Croatia Airlines: Europa e oltre:
      • Introduzione a Croatia Airlines e alle sue offerte.
      • Città europee in primo piano: Panoramica delle principali città collegate alla Croazia.
      • Voli stagionali: Altre destinazioni durante l’alta stagione.
      • Connessioni globali: Connessioni mondiali attraverso le partnership.
    • In qualità di compagnia di bandiera croata e membro orgoglioso di Star Alliance, Croatia Airlines offre voli diretti che collegano la Croazia a numerose città europee, tra cui: Amsterdam, Atene, Barcellona, Belgrado, Bucarest, Bruxelles, Copenaghen, Francoforte, Helsinki, Lisbona, Londra, Milano, Monaco, Oslo, Parigi, Praga, Pristina, Roma, Sarajevo, Skopje, Stoccolma, San Pietroburgo, Tel Aviv, Vienna e Zurigo. Durante l’alta stagione, altre destinazioni dalla costa croata includono città in Austria, Francia, Germania, Italia e Gran Bretagna. Inoltre, in collaborazione con i suoi partner, Croatia Airlines offre ai suoi passeggeri collegamenti con destinazioni in tutto il mondo.
    • Contatta Croatia Airlines:
  • Viaggio su strada
    • Viaggia in auto:
      • Panoramica della moderna rete autostradale della Croazia.
      • Velocità e sicurezza: Massimizza l’efficienza e la sicurezza del tuo viaggio.
      • Regole del traffico: Importanza di una guida sicura e responsabile.
    • Viaggia in autobus:
      • L’avventura in autobus a Pola: Un’esperienza diversa da tutte le altre.
      • Spontaneità e convenienza: Enfatizzare la flessibilità e l’economicità dei viaggi in autobus.
      • Copertura e qualità: evidenzia l’ampiezza dei percorsi e gli standard dei servizi di autobus.
    • Viaggiare per mare
      • I valichi di frontiera permanenti per il trasporto internazionale di passeggeri nel traffico marittimo sono: Umago, Pola, Ubli, Cavtat, Vis, Mali Lošinj.